CIAO, SONO MARIA MA I MIEI AMICI MI CHIAMANO MARY.

Lavoro sulla guarigione e l’accettarmi da molti anni. Ho infatti sentito molto presto il bisogno di creare un cambiamento positivo nella mia vita.

Volevo trovare un po’ di pace ed essere padrona delle mie decisioni. Volevo calmare la tempesta nella mia Mente e dirle che: “Possiamo farcela, dobbiamo fare soltanto quello che ci fa stare bene. Seriamente, cosa ci suggerisce l’istinto?”

Mi sono avvicinata a pratiche di presenza mentale e mi sono subito appassionata alla meditazione. Lentamente ho iniziato a “riconoscere” il mio intuito e sentito un forte bisogno di indagare sempre più a fondo. Nel corso degli anni, così, i miei problemi sono divenuti i miei migliori punti di forza: era finito il tempo di ignorarli e, soprattutto, finito il tempo di sminuire me stessa.

Naturalmente sono state essenziali delle mentori per la mia guarigione e il mio “risveglio”. Sono stata molto fortunata ad incontrare delle donne generose che mi hanno passato degli strumenti per continuare il processo di guarigione da sola.

Quindi, in qualsiasi punto della vostra vita di donna vi troviate, sappiate che è sempre il momento giusto per avere maggiore fiducia in voi stesse e sentirvi meglio. È un nostro diritto.