Albero di Natale 2017: ho preferito mettere da parte certe palline vintage oltremodo pacchiane per cambiare stile...

Albero di Natale 2017: quest anno ho preferito mettere da parte certe palline vintage oltremodo pacchiane (ma pur sempre deliziose).

Hanno infatti ceduto il posto a un paio di decorazioni nuove, fresche di negozio. Via perciò i blu, i verdi, i blu e i verdi con decorazioni dorate e argentate sopra. Lo stesso vale anche per un paio di fucsia.

Ho cercato inoltre di evitare le accozzaglie cromatiche stile anni ’80 – con una certa riluttanza, devo confessarlo 😀 – così da indirizzarmi faticosamente, albero dopo albero di Natale, quasi esclusivamente sui toni dell’oro.